Biglietteria on line

Ritorno

L'evoluzione del monumento dal XIX al XXI secolo

L'evoluzione del monumento dal XIX al XXI secolo

Risalendo la doppia rampa anticamente utilizzata dalle guardie a piedi, il visitatore accede a1le terrazze del castello, situate di fronte a1la cappella Sant'Uberto, dove puà godersi una vista panoramica su1la Valle della Loira, sugli edifici del XV e del XVI secolo, sui giardini con essenze mediterranee e sulle due torri carraie da1le dimensioni impressionanti. Ma le costruzioni attuali rappresentano solo un quinto del" pa1azzo " costruito da Carlo VIII , palazzo che conobbe in effetti dei periodi di abbandono e diverse fasi di demolizione organizzata.

1 2 3 4

Facebook Tripadvisor Twitter Instagram Google +