Biglietteria on line

Ritorno

La corte dei Re Valois nel XV e XVI secolo

Il grande architetto diAmboise : Carlo VIII (1470 / sacre 1483 / † 1498) e Anna di Bretagna

Le Siège de la Cour Royale aux XVe. et XVIe. siècles

Carlo VIII è il Re che restà più a lungo a Amboise poichè vi vide anche il giorno. Yi abità con Anna di Bretagna, sua moglie.

Un gran numero dei loro emblemi (la spada di fuoco per Carlo VIII, la cosa di ermellino per Anna di Bretagna) e le loro sigle, presenti nei locali del castello, attestano la loro presenza. Carlo VIII è senza dubbio il grande architetto del castello, poichè consacrà tutta la sua energie a trasformare l'antica piazzaforte medievale in un palazzo gotico sontuoso (cfr. riquadro Il L'evoluzione architettonica "). Carlo VIII ordina la costruzione di due torri carraie dalle dimensioni eccezionali che permettono a carrozze e cavalieri di ricollegare la città alle terrazze del castello, situate 40 metri più in basso. La sua morte prematura, il 7 aprile del 1498 (muore all'età 28 an ni dopo aver urtato la testa contro l'architrave di una porta del castello) gli impedisce di veder compiuto il suo grande progetto.

 
1 2 3 4 5 6 7 8 9

Facebook Tripadvisor Twitter Instagram Google +